tel. +390574548911

Femtocataratta

FEMTOCATARATTA: l’ultima e sicura conquista chirurgica per l’intervento di Cataratta

La Cataratta consiste in una progressiva perdita di trasparenza del cristallino, la lente naturale posta all’interno dell’occhio, indispensabile per mettere a fuoco le immagini sulla retina.
Questa perdita di trasparenza riduce progressivamente la vista. È un problema tipicamente associato all’invecchiamento, ma può colpire anche in età giovane e può essere risolto con un intervento chirurgico.
In genere l’opacizzazione è causata dall’aggregamento e dall’ossidazione delle proteine del cristallino, processo diffuso in tutto l’organismo che progredisce con l’invecchiamento.
Il 90% degli individui di età superiore ai 75 anni soffre di Cataratta e le possibili concause sono: l’esposizione prolungata ai raggi UV, diabete, fumo.

L’unico trattamento attualmente possibile è l’intervento chirurgico. Si interviene in relazione al grado di evoluzione della cataratta e al disagio visivo che comporta nella vita quotidiana.
L’asportazione chirurgica della cataratta, fino a pochi anni fa, si eseguiva solo con la Facoemulsificazione, tecnica classica che frantumava il cristallino con gli ultrasuoni, lo aspirava e lo sostituiva con una lente artificiale. Oggi invece l’ultima invenzione in questo campo ha permesso di trovare un metodo più preciso e con ancora meno rischi: questa metodica si serve del Laser a Femtosecondi e permette di eseguire l’intervento di FEMTOCATARATTA.
Il Laser a Femtosecondi esegue le parti più delicate dell’operazione attraverso un computer ed un OCT (Tomografo a Coerenza Ottica) che garantisce precisione ed una importante diminuzione degli effetti collaterali per il paziente.
I vantaggi rispetto alla tecnica classica sono molteplici:

  • La velocità con cui si muove il laser garantisce sezioni estremamente precise e alla profondità voluta;
  • Minor energia emessa sull’occhio rispetto agli altri interventi;
  • Minor riscaldamento dei tessuti oculari;
  • Riduzione nell’uso di Ultrasuoni per frantumare il cristallino;
  • Principali fasi dell’intervento eseguite dal laser e non da pinze, bisturi e taglienti come nell’intervento di cataratta classico;
  • Edema corneale minore o assente;
  • Fastidi intra-operatori e post-intervento minori per il paziente.

Considerando che ogni operazione comporta dei rischi, con la FEMTOCATARATTA o CATARATTA con il LASER l’errore manuale è ridotto. Infatti le sezioni sono più centrate e simmetriche rispetto alle altre tecniche manuali, rendendo possibile l’impianto del cristallino artificiale nella posizione più corretta possibile.La procedura della FEMTOCATARATTA è assolutamente indolore, viene effettuata in pochi minuti e non sono previsti punti di sutura. Questa procedura garantisce precisione, sicurezza e ripetibilità di tutti gli step dell’intervento, consentendo un’accuratezza non raggiungibile altrimenti.
In più, presso l’Istituto Medico Toscano, è possibile inserire, al posto del cristallino asportato, lenti artificiali per la correzione anche dell’astigmatismo e della presbiopia.
L’intervento si esegue in anestesia locale con sole gocce di collirio, è indolore, in day hospital (senza ricovero notturno).
Oggi presso l’Istituto Medico Toscano tutto ciò è possibile!
Chiama per sottoporti ad una visita oculistica con un medico chirurgo oculista specializzato, porgli tutte le tue domande e capire come procedere, senza alcun impegno.

Guarda il video sulle differenze tra l’intervento di Cataratta classico e quello con il Laser, disponibile presso l’Istituto Medico Toscano! Capirai l’eccellenza chirurgica presente nella nostra clinica

Possibilità di dilazionare i pagamenti senza interessi

Medici

Consulta i nomi dei medici specialisti per questo reparto.

Richiesta Prenotazione

Vuoi effettuare una richiesta di prenotazione per visite specialistiche, esami diagnostici o prelievi del sangue, sia generici che specifici?

Clicca sul pulsante sottostante e compila il contact form, un nostro operatore ti risponderà il prima possibile per confermare la tua richiesta.